Biscotti di San Valentino alla spirulina, miele e noci.

Ci sono tanti modi per dirsi “ti amo”, ma a volte è meglio lasciare che siano i gesti a parlare.

Preparare un dolce per il proprio amato/la propria amata può valere più di mille parole. Eccoti quindi la nostra ricetta dei biscotti di San Valentino alla spirulina, miele e noci – approvati dal Dipartimento di Cupido.

 

Ingredienti per circa 20 biscotti:

250g di farina

150g di burro

2 uova

100g di zucchero

40g di miele

80g di noci

5g di spirulina SpirEat

Bicarbonato QB

Sale QB

Cannella QB

Amore QB (e ricorda che non è mai abbastanza)

 

 

 

Procedimento:

Pensa a come sei riuscito/a a far sciogliere il tuo partner piano piano, e fai lo stesso con il burro a fuoco lento.

Mescolando, aggiungi lo zucchero, le due uova leggermente sbattute, il miele e il burro.

In un’altra ciotola setaccia la farina, i 2 cucchiaini di bicarbonato, un pizzico di sale fino e un pizzico di cannella.

Aggiungi il tutto al composto.

In un altro recipiente unisci le noci e la spirulina SpirEat e trita grossolanamente.

Aggiungi agli altri ingredienti, mescola tutto assieme fino ad ottenere un composto piuttosto denso e omogeneo.

Disponi i biscotti sulla carta forno e realizza la forma che preferisci. Certo con i cuori si va sul sicuro.

Lasciali per circa un’ora a rassodare in frigorifero in modo che tengano meglio la forma in cottura.

È il momento di scaldare la situazione: metti i biscotti in forno statico preriscaldato a 160° per circa 30 minuti o comunque fino a che non diventeranno croccanti fuori e morbidi dentro. Sentirai sprigionarsi un profumo (quasi) migliore di quello del tuo partner.

Servire con un biglietto d’amore: è vero che contano i gesti, ma le parole spesso sono la ciliegina sulla torta.

lascia un commento