SpirEat in mostra alla Triennale di Milano

Fino al 2 aprile SpirEat è alla Triennale di Milano all’interno della mostra mutante e collaborativa “999. Una collezione di domande sull’abitare contemporaneo”, come protagonista dell’installazione STRU-NA di SAPERLAB, ABC, Politecnico di Milano.

Collaborazione multidisciplinare tra il Dipartimento di Architettura, Ingegneria e Ambiente Costruito e il dipartimento di Agraria della Statale di Milano, SpirEat, nella persona del biologo Antonio Idà, ha permesso di realizzare una struttura modulare e flessibile che rappresenta il giardino domestico del futuro.

Il motto dell’installazione ‘STRUNA’ STRUTTURA-NATURA indica proprio il rapporto biunivoco tra la costruzione dello spazio e l’interiorizzazione della natura.

La vitalità della coltura delle alghe potrà essere ammirata durante tutta la mostra, e saranno organizzati eventi dimostrativi e culinari.

Oggetto “vivo” di design modulare e personalizzabile, il giardino domestico si dimostrerà particolarmente utile anche per la sua capacità di assorbire CO2, rispecchiando in pieno la mission della mostra, incentrata su una casa aperta al mondo, in grado di trasformarsi di continuo, dove il confine tra l’interno e l’esterno è sempre più labile.

Per saperne di più, seguici su Facebook e Instagram. #BuildingAnExhibition

Leave us a comment