la Spirulina un superfood

Ricca di nutrienti alla base del nostro benessere, è un aiuto più che prezioso quando la fatica si fa sentire

Spireat®

Spireat® è spirulina “Arthrospira maxima” pura proveniente da coltivazione biologica, coltivata, essiccata e confezionata da biologi e tecnici esperti senza nessuna aggiunta di coloranti, conservanti, additivi e zucchero. Ideale anche per i diabetici.

Con il suo gusto gradevole, a differenza di tanti altri prodotti in commercio, e di facile digestione, Spireat® regala sin dalla prima assunzione un’incredibile carica di energia, oltre ad un miglioramento della lucidità mentale e del tono dell’umore, benefici che aumentano con un’assunzione costante

Le scagliette si possono polverizzare e sciogliere in una bevanda, un succo o a qualsiasi altro alimento, sgranocchiare come snack o aggiungere ai piatti come ingrediente rigenerante.

Per cosa si usa Spireat®

Cambi di stagione

Chi non avverte una sensazione di spossatezza quando la primavera è alle porte? Il notevole contenuto in clorofilla della spirulina è utilissimo per la depurazione dell’organismo, fondamentale al cambio di stagione per ritrovare forza e benessere. Infatti è proprio l’alta concentrazione di clorofilla che aiuta l’eliminazione delle tossine accumulate nel nostro corpo.

Alleata contro lo stress

Con la sua concentrazione di sali minerali e vitamine, in particolare del gruppo B, l’alga spirulina è un alleato importante per migliorare le nostre prestazioni sia fisiche che mentali e per combattere situazioni di stress intenso, sia lavorative che scolastiche. Consigliatissima agli studenti, proprio per la sua capacità di aumentare e migliorare la memoria e la concentrazione.

A tavola, specie per vegetariani e vegani

Per il suo alto contenuto di proteine e ferro altamente assimilabile è caldamente consigliata a vegetariani e vegani. L’alga spirulina inoltre contiene aminoacidi essenziali e non essenziali che la rendono a tutti gli effetti un superfood per chi ha scelto questo tipo di alimentazione. Ideale anche per i bambini spesso affaticati da molteplici attività, scolastiche e sportive. E’ inoltre indicata per i bambini più selettivi con il cibo, che non riescono a introdurre con l’alimentazione tutti i nutrienti necessari.

Per perdere peso

È indicata per chi vuole seguire un regime alimentare contenuto e mirato alla perdita di peso. Presa poco prima dei pasti riduce lo stimolo dell’appetito e contemporaneamente fornisce tutte le sostanze fondamentali di cui si riduce il consumo durante una dieta, con un apporto calorico bassissimo. Contemporaneamente garantisce all’organismo un tono energetico di ottimo livello

In gravidanza e durante l’allattamento

Ideale durante la gravidanza, in particolar modo nel primo periodo nei casi in cui la nausea impedisca alla futura madre di alimentarsi in modo regolare e sufficiente. La ricchezza della sua composizione e il mix di minerali, proteine e vitamine estremamente bilanciato, rende l’alga spirulina un alimento prezioso durante tutta la gestazione e l’allattamento.

Utile per chi fa sport

Sono molti gli sportivi che utilizzano in modo costante la spirulina, sia per aumentare la resistenza e la potenza delle loro prestazioni, sia per smaltire più facilmente la sensazione di stanchezza e favorire lo sviluppo della massa muscolare magra.

Altre proprietà dell’alga spirulina

È probabilmente la fonte più ricca in natura di provitamina A, aiuta e sostiene il sistema immunitario, favorisce l’assorbimento del calcio, migliora la contrazione cardiaca e svolge azione protettiva su fegato e reni. Non ultimo il suo contributo per capelli più forti e lucidi e per una pelle più luminosa e sana, grazie alle sue proprietà remineralizzanti, purificanti e antiossidanti.

Come si usa e controindicazioni

Si consiglia il consumo di 2/4 grammi totali al giorno, variabili in base alla situazione, all’età e alla costituzione. Assunta senza esagerare, la spirulina non presenta controindicazioni. Essendo ricca di ferro è però

sconsigliata in caso di emocromatosi, una malattia che provoca l’eccessivo assorbimento e accumulo di ferro nell’organismo. Essendo una microalga d’acqua dolce e non di mare, la spirulina contiene solo tracce di iodio, perciò non interferisce con la funzionalità tiroidea; resta comunque valido il consiglio di pretendere dai produttori dove viene coltivata e porre l’attenzione sul metodo di coltivazione assicurandosi che la fonte di acqua utilizzata sia controllata e non contaminata.

Come la produciamo noi

Noi abbimo sviluppato un processo innovativo per la coltivazione della alga Spirulina.

Il sistema produttivo ripercorre i principi dell’economia circolare: integrandosi a processi già esistenti, recupera l’energia termica del biogas generato, che altrimenti andrebbe dispersa, e assorbe CO2 in misura pari al doppio del peso del prodotto. Gli scarti della produzione vengono utilizzati come fertilizzante per i campi, per un modello agricolo virtuoso, senza sprechi e ad impatto 0!

Il processo produttivo ideato da Algaria garantisce una produzione costante e non stagionale, a differenza delle attuali tecnologie esistenti.

Algaria ha scelto di dedicarsi alla produzione dell’alga spirulina perché crede sia necessario proporre modelli di produzione alternativi più sostenibili in termini di risorse idriche consumate (15 litri per un chilo di spirulina prodotta di contro i 15.000 litri per un chilo di carne), CO2 emessa e terreno utilizzato.

Il riscaldamento globale, la desertificazione e la perdita di biodiversità sono solo alcuni dei cambiamenti che il pianeta sta subendo principalmente a causa delle attività dell’uomo. Tra le tante attività che contribuiscono a questi cambiamenti, grande responsabilità è da attribuire a come si produce e si consuma il cibo. Crediamo in un’alimentazione sostenibile per il nostro pianeta e fonte di benessere per gli individui.

lascia un commento